Travel Blog

Benvenuti sul nostro blog!

Almeno una volta a settimana cerchiamo di pubblicare aggiornamenti, consigli di viaggio e tutorial. Vogliamo condividere con voi il nostro viaggio e soprattutto la nostra esperienza, gli imprevisti che ci possono capitare (in particolare viaggiando con il camper) cercando di essere d'ispirazione e d'aiuto.

Il Santo Graal di Valencia


Per la nostra seconda giornata a Valencia, abbiamo iniziato facendo un nuovo giro all’interno del Mercato Centrale. Ogni città spagnola ha un mercato coperto (Valencia ne ha addirittura due, oltre al Centrale ha anche il mercato di Colòn, che vi faremo vedere nei prossimi giorni).
Con le loro strutture monumentali, le architetture spesso ricercate che rispecchiano l’epoca in cui sono state costruite, ospitano centinaia di banchi ricolmi di cibo di ogni tipo e colore, divisi ordinatamente in settori: formaggi e salumi, uova, legumi, pane, pesce, frutta e verdura freschissime. E poi bar dove poter prendere l’aperitivo e tapear (gustare le tapas).
Per chi non conosce ancora le abitudini spagnole del fare Fiesta ad ogni occasione, si tratta di spizzicare qualcosa a qualsiasi ora del giorno, sempre accompagnando con una cerveza o un Tinto de Verano.

Abbiamo pranzato da Anomalo, un piccolo ristorante nel Barrio del Carmen. Normalmente non mangiamo italiano all’estero ma era l’occasione per passare a trovare Danilo e sua moglie, amici di famiglia che si sono trasferiti a Valencia.
Ci siamo sentiti subito a Roma! Non ve lo consigliamo solo noi: cercatelo su Tripadvisor!

Simbolo della città di Valencia, nel cuore di ogni valenciano, è El Miguelete, la torre campanaria della Cattedrale. Duecentosette scalini a chiocciola per ammirare la città dall’alto.
Imprescindibile la visita alla bellissima Cattedrale e al suo museo, che dicono possieda il Santo Graal.

blog comments powered by Disqus

Cerca nel blog

CATEGORIE

CANALI SOCIAL

SUPPORTATE IL NOSTRO PROGETTO